Manuale per il perfetto testimone di nozze

Che tu sia una sorella o un fratello, un caro amico o un membro della famiglia, se sei stato designato come testimone di nozze sei sicuramente una figura di riferimento per il futuro sposo o la futura sposa che ti vuole accanto per questo magico viaggio, il matrimonio.

È certamente un grande onore ma non sarai un semplice invitato e avrai anche tanti doveri e impegni, infatti i testimoni sono chiamati ad essere i garanti morali e legali dell’unione e della solidità matrimoniale, come delle guide pratiche e spirituali dei futuri sposi, quindi se sei stato scelto per questo ruolo dovresti essere senz’altro molto orgoglioso e grato!

Sarai coinvolto pienamente nei preparativi e nell’organizzazione di tutti i dettagli, sarai consigliere e supporter in questi momenti di stress psicologico e grandi emozioni per la coppia. Decidere il tema del matrimonio, accompagnare i futuri sposi nella scelta dell’abito e della location, aiutare a realizzare gli inviti e le bomboniere e organizzare l’addio al nubilato o celibato sono solo alcuni dei compiti che ti spetteranno. Aiuterai la sposa nel suo rito di preparazione o accompagnerai lo sposo alla cerimonia accogliendo con lui i primi invitati, custodirai le fedi nuziali, dovrai leggere alcuni testi sacri o brani e apporre la firma insieme agli sposi alla fine della cerimonia, sarà tuo compito controllare il corretto svolgimento del ricevimento, fare un discorso di auguri per la coppia, portare allegria alla festa coinvolgendo gli invitati e aiutare a distribuire le bomboniere.

Sarà quindi necessario armarsi di pazienza, tempo libero, autocontrollo e comprensione per riuscire al meglio nel tuo compito, ma se gli sposi hanno pensato a te sarai certamente in grado!

      

Immagini di ispirazione prese da Pinterest